Si parla di camorra, a Pompei. “I gattopardi”, raccontati e descritti dal Dott. Raffaele Cantone, venerdì 18 febbraio 2011 ore 18.00,presso l’aula consiliare.

Pompei (Na): città ricca di storia, cuore pulsante per la fede verso il culto cristiano.
Pompei che vive: sepolta e risorta dopo l’eruzione del Vesuvio.
Ma una città che vive con dolore ed ancora sopravvive, al più terribile dei mali: la camorra, come in tante altre realtà del nostro Paese.


Riscatto e dignità, le parole dei giovani delle associazioni locali. Contrasto, alla criminalità organizzata.
Venerdì 18 febbraio 2011 alle ore 18, Raffaele Cantone sarà in questa cittadina pulsante, accesa, dalla luce della speranza dei suoi giovani.
L’aula consiliare di piazza Bartolo Longo n. 36 (Palazzo de Fusco), accoglierà il nostro Magistrato di prima linea.
L’occasione è di quelle ghiotte, imperdibili: la presentazione del libro-inchiesta dell’anno, “I gattopardi”, ultimo lavoro di Raffaele Cantone, scritto in conversazione con il giornalista de L’Espresso, Gianluca Di Feo.
Un’indagine, un “viaggio” attraverso l’analisi delle “nuove mafie”, della loro metamorfosi, al mutare dei tempi.
“Affinchè tutto cambi occore che nulla cambi” – scrive Tomasi di Lampedusa –
E tutto sembra essere cambiato, alcunchè mutando, nella sostanza. 
Ne discuteranno con l’Autore: il sindaco di Pompei, Claudio D’Alessio ed il consigliere delegato alla Cultura, Antonio Ebreo.
La moderazione è affidata a Pierluigi Fiorenza, giornalista e responsabile culturale di Metropolis.

Guidati dal Dott. Cantone e dal suo grandissimo acume, rientrerete nelle vostre case arricchiti e carichi.
Tante risposte, alle tante domande che talvolta affollano la nostra mente, sul tema camorra.
E tanta voglia di impegnarsi.
Scommettiamo? 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...