“Ischia, libri d’a… mare”. Per la XVI edizione della rassegna letteraria di Lacco Ameno (Na): Raffaele Cantone e “I Gattopardi”, martedì 2 agosto 2011, ore 21.30.

Un grande ospite, ieri sera (2 agosto 2011), a Lacco Ameno, Ischia (Na).
Nel suggestivo e particolarissimo scenario naturale, offerto dall’isola verde, si è tenuta ieri, la presentazione de “I Gattopardi”, in occasione della XVI Edizione della rassegna letteraria “Ischia Libri d’a… mare”.

Sul tema “Malavita organizzata e sistemi di potere”, piazza Santa Restituta, alle 21.30, ha visto la presenza di tante persone, ascoltare l’intervento di Raffaele Cantone, autore de “I Gattopardi” (Mondadori, 2010), scritto in conversazione con il giornalista de L’espresso Gianluca Di Feo.
Vivace il dibattito, nato dagli stimoli offerti con la solita verve e competenza, dal magistrato napoletano.

Gli scandali odierni fanno presagire una nuova Tangentopoli?
 <<Io credo che in Italia ci sia un’enorme questione morale; e la verità, è che le questioni, che erano nate durante il periodo di Tangentopoli, non sono mai state affrontate; si è ritenuto che quella “pulizia”, che aveva riguardato pezzi rilevanti della politica, ma soprattutto della politica, avesse fatto “tabula rasa” della corruzione; e tutto quello che era necessario fare dopo, non è mai stato fatto (…) io ricordo, che in quel periodo si parlò dell’instaurazione di un’autorità contro la corruzione, di un’Autorità che avrebbe dovuto vagliare, per esempio, i patrimoni di una serie di soggetti pubblici; io, per esempio, sono molto più preoccupato dell’arricchimento dei burocrati, piuttosto che dei politici, perchè quello è uno dei grandi cancri della democrazia italiana; eppure, quella Autorità che venne istituita, non è stata mai dotata di un potere e adesso non esiste neanche più>>  – così, Cantone, alla domanda del suo interlocutore, presente sul palco insieme a Gigi Marzullo ed altri ospiti.

La serata, seguita da un amico di Contro le Mafie, Antonio Buono, è proseguita all’insegna della riflessione sui temi caldi della lotta alle mafie; del rapporto tra politica e magistratura; dell’emergenza rifiuti ed ha visto la sua conclusione tra gli applausi, calorosi e sinceri, per il Dott. Cantone.

Ed è grazie ad Antonio, che vi offriamo la visione di alcuni “stralci”, dell’intervento di Raffaele Cantone, pubblicati su YouTube:
http://www.youtube.com/watch?v=JueVIbfqqCg

http://www.youtube.com/watch?v=DidgDVF80EI

http://www.youtube.com/watch?v=mEeMwGd-mQ0

http://www.youtube.com/watch?v=vzredBplNGc

http://www.youtube.com/watch?v=1xjRtiLAmTg

Annunci

Un pensiero su ““Ischia, libri d’a… mare”. Per la XVI edizione della rassegna letteraria di Lacco Ameno (Na): Raffaele Cantone e “I Gattopardi”, martedì 2 agosto 2011, ore 21.30.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...