“I gattopardi”, in… banca. Appuntamento venerdì 30 settembre a Napoli, con Raffaele Cantone.

E’ con passo felpato, che si insinuano ovunque sia possibile l’affare.
Quando la Dignità cede il posto al potere, al desiderio di arricchirsi senza freni, all’interesse.
Quando la parola Legalità, il concetto di Bene Comune, sono tra quelle da aborrire, nel vocabolario.
“Sono come noi, sono intorno a noi” – canta il rapper Frankie hi-nrg, in un brano da noi tanto apprezzato.

Loro: quelli che “ben pensano” di non essere mafiosi, perchè in “giacca e cravatta”; quelli che chiedono l’intervento ed il sostegno delle mafie, per essere eletti; quei “pezzi dello Stato” che interloquiscono con la criminalità organizzata per ottenere vantaggi e favori; quegli imprenditori, quei professionisti che si rivolgono alle mafie, per prosperare nelle proprie attività.

Eccoli, “I gattopardi”, di cui scrive e parla il Magistrato Raffaele Cantone in questo preziosissimo libro.
Fonte di riflessione, nel tempo in cui le armi mafiose paiono deposte.
Mentre si affilano altre, ben più potenti e pericolose, che danneggiano ed incancreniscono il Paese, fin nelle sue fondamenta.

Venerdì 30 settembre 2011, Raffaele Cantone sarà a Napoli, alle 17.30, presso la filiale della Banca Etica, sita al Centro Direzionale, Is. G7.
Con Giuseppe Sottile (responsabile della filiale di Napoli della Banca Etica) ed il senatore Giuseppe Lumia: per un dibattito sui temi di cui a “I Gattopardi”, moderato dal giornalista Rai Ettore de Lorenzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...